I custodi della Biblioteca



Dopo aver superato tutte le prove della “Caccia al Tesoro della Magica Biblioteca” si diventa Custodi della Biblioteca!!!!!
Le prove:
Colora le parti con il puntino e scoprirai il titolo e l'autore del libro.
Attraverso il sistema decimale Dewey cerca libro indicato.
Componi il puzzle per scoprire la copertina del libro.
Unisci i puntini e scoprirai il titolo e l'autore del libro.
Allinea le bolle dalla più piccola alla più grande e scoprirai il titolo e l'autore del libro.
Compila il cruciverba e otterrai il titolo e l'autore del libro.
Decifrando il Codice degli omini danzanti di Scherlock Holmes scoprirai il titolo e l'autore del libro.
(Artur Conan Doyle, il creatore del famoso Scherlock Holmes in un suo racconto mette il grande detective di fronte al mistero di un curioso codice fatto di “omini danzanti”)


I custodi della Biblioteca sono: 
Leonardo D., Francesco D., Matteo G., Alice G., Armela C., Alessio C., Elisa P., Sofia P., Beatrice P., Leonardo P., Elena A., Sofia M., Mattia P., Filippo, Charlotte, Sofia, Tommy, Alice, Alessandro, Viola, Antonia, Matteo, Pietro, Donovan, Leonardo, Francesca, Milena, Enea, Simone, Patrick, Anna, Alessia, Sara, Tommaso, Martina, Claudio, Greta, Ylenia, Ilario, Annalisa Thomas, Leonardo, Jacopo, Vittoria, Michela, Francesco, Asia, Filippo, Gabriele, Marco, Michelangelo, Virginia, Alessio, Mark, Irene.

Le regole della Biblioteca
Ora conosci la Biblioteca e tutte le sue regole. Quindi dovrai rispettarle e, se vorrai, potrai farle conoscere alle persone che hanno voglia di conoscere la Biblioteca.
  • In Biblioteca è obbligatorio divertirsi perché ogni libro è un mondo a parte e la biblioteca è l’universo che li contiene.
  • In Biblioteca puoi prendere liberamente i libri dagli scaffali e metterti comodo a leggere o a guardare le belle illustrazioni dei libri.
  • In Biblioteca si possono fare i compiti assieme ai compagni.
  • In Biblioteca si possono fare le ricerche per rispondere a tutte le curiosità.
  • In Biblioteca si deve parlare a bassa voce per non disturbare gli altri.
  • In Biblioteca non si litiga per un libro. Lo potrai sempre prendere in prestito un’altra volta.
  • In Biblioteca non si corre e non si sporcano i tappeti e gli scaffali.
  • I libri della Biblioteca appartengono a tutti, quindi rispettiamoli.
  • I libri non si strappano, non si sporcano e non si perdono!
  • Sui libri non si può scrivere neanche a matita.
  • Non è obbligatorio finire un libro se non ti piace.
  • Per tenere il segno della pagina in cui ti sei fermato, non piegare le pagine: usa un bel segnalibro.
  • I libri devono essere sempre restituiti entro il mese. E’ possibile chiedere il rinnovo del prestito per un altro mese oppure si può avvertire per telefono la Bibliotecaria del ritardo nella restituzione.
  • I libri che prendiamo dagli scaffali devono essere rimessi dove si erano presi in base all’etichetta sul dorso del libro che riporta i numero del Sistema Decimale Dewey. In questo modo anche altri bambini possono trovarli. Se non si sa dove riporre il libro, si chiede alla Bibliotecaria o si lascia sul tavolo.



Nessun commento: